L’utilizzo della Pianificazione Digitale nel trattamento Riabilitativo Protesico Estetico

264
valutazione digitale del paziente con software Digital Smile System
Fig. 6 valutazione digitale del paziente con software Digital Smile System ( Digital Smile System srl-Italy) si evince la Differenza tra caso clinico iniziale ed elaborazione digitale.

Il presente caso clinico descrive la riabilitazione protesica dell’arcata superiore con trattamento protesico mininvasivo.
La preparazione protesica degli elementi è stata eseguita con tecniche di fresaggio mininvasive ed è stata preceduta da un’attenta programmazione estetica digitale, che sfrutta un corretto protocollo fotografico, mediante l’utilizzo di uno specifico software di progettazione (Digital Smile System-Srl, Italia), per l’ottenimento di una attenta previsualizzazione del possibile risultato finale che il paziente può valutare antecedentemente al trattamento terapeutico proposto.
Presupposto indispensabile è l’attento esame obiettivo, occlusale statico e dinamico del paziente, e la valutazione fonetico-estetica dello stesso, secondo i canoni tradizionali riabilitativi protesici.

legenda
legenda

 

 

 

 

 

Caso clinico iniziale
Fig. 1
Caso clinico iniziale, paziente adulto, con diffusa erosione/abrasione degli elementi naturali dell’arcata superiore.
abrasione degli elementi naturali dell’arcata superiore
Fig. 2
Caso clinico iniziale, paziente adulto, con diffusa erosione/abrasione degli elementi naturali dell’arcata superiore.
 Valutazioni occlusali statiche e dinamiche
Fig. 3
Valutazioni occlusali statiche e dinamiche ed esame delle guide.
Valutazione fonetica del paziente
Fig. 4
Valutazione fonetica del paziente.
Valutazione digitale del paziente con software Digital Smile System
Fig. 5
Valutazione digitale del paziente con software Digital Smile System ( Digital Smile System srl-Italy).
valutazione digitale del paziente con software Digital Smile System
Fig. 6
valutazione digitale del paziente con software Digital Smile System ( Digital Smile System srl-Italy) si evince la Differenza tra caso clinico iniziale ed elaborazione digitale.
Fase di preparazione degli elementi dentari eseguita con metodica mininvasiva
Fig. 7
Fase di preparazione degli elementi dentari eseguita con metodica mininvasiva.
Fase di preparazione degli elementi dentari eseguita con metodica mininvasiva
Fig. 8
Fase di preparazione degli elementi dentari eseguita con metodica mininvasiva.
Valutazione degli spessori di riduzione degli elementi naturali
Fig. 9
Valutazione degli spessori di riduzione degli elementi naturali.
Preparazione degli elementi dentari e guarigione tissulare.
Fig. 10
Preparazione degli elementi dentari e guarigione tissulare.
Modellazione tissulare mediante fase riabilitativa provvisoria estetica
Fig. 11
Modellazione tissulare mediante fase riabilitativa provvisoria estetica.
Caso clinico iniziale
Fig. 12
Caso clinico iniziale.
Caso clinico finale, ripristino occluso-funzionale ed estetico del paziente
Fig. 13
Caso clinico finale, ripristino occluso-funzionale ed estetico del paziente.

tempi dell'intervento

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

To cite: Doctor Os • giugno 2016 • XXVII 06
Autore: Francesca Cattoni
Istituzione: Università Vita-Salute San Raffaele, Milano; Corso di Laurea Magistrale in Odontoiatria e Protesi Dentaria Presidente: Prof. E.F. Gherlone; Dipartimento di Odontoiatria Direttore: Prof. E.F. Gherlone