Come risparmiare tempo nella pratica clinica senza rinunciare a sicurezza e qualità

388

3M è un’azienda globale che basa la sua innovazione sulla ricerca scientifica, con prodotti che migliorano, semplificano ed arricchiscono la vita di tutti i giorni.

Le nostre 46 piattaforme tecnologiche di base, dagli adesivi ai sensori e dagli abrasivi ai materiali elettronici, e oltre 8000 ricercatori, guidano la ricerca nella nostra azienda.
I singoli gruppi aziendali si avvalgono di queste tecnologie di base per elaborare i prodotti destinati a mercati specifici.

In campo odontoiatrico 3M è presente con una vasta gamma di prodotti che vanno dalla Protesi alla Conservativa alla Prevenzione e all’Ortodonzia.

In Conservativa la nanotecnologia, esclusiva 3M, applicata ai compositi insieme ai nuovi monomeri brevettati, garantiscono bassa contrazione, minor stress, elevata resistenza e duraturo mantenimento della lucidatura alla nuova generazione di compositi bulk.

L’introduzione sul mercato del primo adesivo universale, Scotchbond™ Universal, nel 2011 e la continua ricerca sui compositi, in particolare sui materiali bulk, dimostrano come 3M si orienti sempre di più verso soluzioni che semplificano le procedure cliniche senza sacrificare la qualità.

La qualità e l’affidabilità dei prodotti 3M è riconosciuta anche dalla comunità scientifica che da sempre li valuta in maniera puntuale e neutrale.

I risultati dello studio clinico “Clinical time and postoperative sensitivity after use of bulk-fill (syringe and capsule) vs. incremental filling composites: a randomized clinical trial” hanno recentemente dimostrato come, nei restauri posteriori, l’utilizzo congiunto dell’adesivo Scotchbond™ Universal (con o senza mordenzatura selettiva dello smalto), in combinazione con il composito bulk Filtek™ One (unico riempimento della cavità fino a 5 mm), ha portato ad un risparmio di tempo del 60% rispetto a quanto ottenuto tramite la tecnica di stratificazione.

L’efficienza durante gli step così ottenuta ha comportato un notevole risparmio di tempo alla poltrona, con relativi vantaggi sia per il clinico che per il paziente.
Si potrebbe pensare che tali benefici siano stati raggiunti compromettendo la qualità e l’efficacia del restauro stesso, ma così non è: Tardem, Gomes e altri dichiarano infatti di non aver riscontrato una maggiore insorgenza di sensibilità post operatoria rispetto a restauri con Filtek™ Supreme XTE in tecnica incrementale, composito universale preso come riferimento grazie ai suoi 15 anni di storia clinica.
Dal paper clinico emerge infine come, se si utilizza il composito bulk* in capsule invece che in siringa, è possibile risparmiare fino al 35% di tempo.

In generale, le caratteristiche che 3M ha applicato al Filtek™ One consentono di ottenere, grazie alla esclusiva nanotecnologia e a una bilanciata gestione dell’opacità, un risultato estetico eccellente nella maggior parte dei casi clinici.

È così possibile, grazie al Filtek™ One, ridurre lo stress da contrazione che è spesso causa di, decolorazione marginale e carie ricorrenti, e, grazie all’utilizzo combinato di adesivo Scotchbond™ Universal, limitare notevolmente la sensibilità post-operatoria.

Le innovazioni tecnologiche raggiunte ultimamente dalle aziende suggeriscono quindi che è giunto il momento, per i clinici, di iniziare a fidarsi dei materiali bulk per ottenere un risultato estetico eccellente e duraturo, risparmiando tempo durante la procedura stessa di restauro e mantenendo i consueti elevati standard di sicurezza clinica.

Per maggiori informazioni:

https://www.3mitalia.it/3M/it_IT/dental-it/prodotti/adesivi-dentali/scotchbond-universal/

https://www.3mitalia.it/3M/it_IT/salute-it/filtek-one-bulk-fill/

*“Clinical time and postoperative sensitivity after use of bulk-fill (syringe and capsule) vs. incremental filling composites: a randomized clinical trial” – Chane TARDEM(a), Elisa Gomes ALBUQUERQUE(a), Letícia de Souza LOPES(b), Stella Soares MARINS(a), Fernanda Signorelli CALAZANS(a), Luiz Augusto POUBEL(a), Roberta BARCELOS(a), Marcos de Oliveira BARCELEIRO(a) – Brasilian Oral Research vol.33 sep.2019

 

3M sarà presente al Congresso AIOP previsto dal 21 al 23 novembre a Bologna. Ti aspettiamo al nostro stand per scoprire tutte le novità targate 3M