Aggiornarsi con SIDO

Spring Meeting e 50° Congresso di ottobre

77
SIDO

Dogma, evidence, challenge rappresentano le “parole chiave”, con le quali ho voluto caratterizzare il 2019, anno scientifico della mia presidenza, un trait d’union tra i due eventi dell’anno, entrambi organizzati a Roma: Spring Meeting di maggio e 50° Congresso di ottobre.

Sarebbe lungo soffermarmi sul significato e l’etimologia di tali termini; ritengo, tuttavia, significativa la contestualizzazione nella nostra disciplina, presenti nelle sessioni dei due eventi scientifici, anche negli aspetti più dibattuti: esistono nella nostra disciplina dogmi …quali le evidenze… quali le sfide?!

Lo Spring Meeting si svolgerà a Roma il 24 e 25 maggio 2019, presso l’Auditorium della Conciliazione. Si aprirà con una sessione dedicata all’Impatto della genetica, una vera sfida anche per la nostra disciplina, nell’inquadramento eziopatogenetico delle problematiche ortognatodontiche, nelle diverse implicazioni correlate all’iter accrescitivo dento-scheletrico e alla risposta terapeutica, anche in termini di spostamento ortodontico, e in taluni effetti indesiderati del trattamento.

Le sessioni del venerdì pomeriggio e del sabato mattina saranno un approfondimento su Classi III e Discrepanze Trasversali.

In entrambe, dopo una relazione introduttiva, che ne inquadrerà lo stato dell’arte, relatori di fama internazionale faranno il punto su opzioni e percorsi terapeutici, contemplando, al fianco di soluzioni più tradizionali, altre più innovative, quali gli allineatori e gli ancoraggi scheletrici, quando e come utilizzarli, nei soggetti adulti e, se e quando, nei bambini.

Anche quest’anno sarà prevista la consueta sessione Poster sui topics delle tre sessioni. Novità introdotta quest’anno sarà la presenza di un giovane socio SIDO, quale componente della commissione che valuterà i poster.

Relativamente alla parte sociale il venerdì sarà previsto il consueto Get together con un aperitivo offerto a tutti i congressisti. La President’s Reception si svolgerà nella suggestiva cornice di Castel Sant’Angelo.

Un Happy Hour sarà dedicato agli specializzandi, che acquisteranno il pacchetto dedicato, che consentirà loro di iscriversi allo Spring Meeting e al Congresso con quote agevolate e con la possibilità di partecipare a “The Orthodontic Circle Day”.

“The Orthodontic Circle Day” rappresenta una novità introdotta quest’anno per il Congresso di ottobre, un corso che si svolgerà su due sale parallele, nell’intera giornata pre-congressuale del giovedì: sei relatori di spicco del panorama ortodontico internazionale, coerentemente con l’impostazione scientifica e con le parole chiave da noi scelte, approfondiranno argomenti specifici con un taglio prettamente clinico.

La SIDO in aprile sarà presente al Congresso del Collegio dei Docenti anche con un workshop interdisciplinare organizzato con la SIdCO; la collaborazione con altre società scientifiche, sarà tracciata anche in alcune sessioni nel Congresso di ottobre.

Dogma, evidenza, sfida, ci condurranno poi dall’Auditorium della Conciliazione, sede dello Spring Meeting, al Roma Convention Center “La Nuvola”, progettato dall’architetto Fuksas, presso il quale si svolgerà dal 10 al 12 ottobre il 50° Congresso!

Vi aspettiamo numerosi!