La S.I.O.I dalla parte delle famiglie e dei professionisti

358
S.I.O.I un bambino che sorride

Sono ancora molte, secondo la S.I.O.I (Società Italiana di Ortodonzia Infantile), le tematiche che il grande pubblico dei pazienti ha bisogno di capire, conoscere e affrontare, quando si parla di odontoiatria pediatrica.

Per questo, la S.I.O.I, sta mettendo a punto una raccolta delle domande più frequenti che le mamme tendono a fare online, legate alla salute della bocca dei loro bambini, per offrire delle risposte scientifiche, concrete e semplici.

S.I.O.I: domande e risposte a portata di tutti

La raccolta offrirà, ai professionisti associati, un quadro chiaro e semplice delle grandi tematiche che riguardano i pazienti pediatrici e linee guida per dare, ai genitori dei piccoli pazienti, risposte comprensibili e chiare.

Il lavoro sarà disponibile il prossimo autunno (ottobre) e trova la sua grande forza nella validità scientifica delle risposte che, però, verranno formulate senza termini scientifici complicati e poco comprensibili al pubblico.

“A che età spuntano i primi dentini?” oppure “Ma è vero che anche i denti da latte si cariano?” e ancora “Come faccio se il mio bambino ha paura del dentista?” sono solo alcune delle tematiche che S.I.O.I ha ritenuto importante considerare.

Le domande sono state selezionate da un team della Società Italiana di Ortodonzia Pediatrica attraverso un’attenta ricerca online che ha preso in considerazione siti, forum e blog di mamme.

L’appuntamento, dunque, è tra qualche mese per poter avere tutti i dettagli e le informazioni precise per pazienti e professionisti, circa la reperibilità della piccola e preziosa raccolta scientifica.