Le soluzioni monouso 3M e il controllo delle infezioni

143

Il Covid-19 ha comportato molti cambiamenti nella gestione complessiva dello studio dentistico, dall’approccio con il paziente alle modalità di trattamento, dalla riorganizzazione degli spazi dello studio alla programmazione degli appuntamenti, fino al meticoloso impiego di dispositivi di protezione individuali (DPI).

In tale ottica risulta di fondamentale importanza saper individuare soluzioni monouso che consentano di ridurre al minimo i rischi di infezione e semplifichino l’attività quotidiana del professionista.

Secondo i Centers for Disease Control and Prevention (CDC) bisognerebbe prendere in considerazione l’adozione di prodotti monouso per sostituire prodotti multiuso e semi critici che non possono resistere alla sterilizzazione a caldo.

In questa direzione 3M ha studiato soluzioni monouso capaci di integrarsi perfettamente nella nuova routine dello studio, aiutando i professionisti della salute orale a garantire il massimo controllo delle infezioni.

3M permette agli odontoiatri di aumentare la sicurezza dei loro pazienti eliminando quindi i rischi di contaminazione crociata.

Inoltre, le procedure sono più efficienti e lineari anche perché lo staff dello studio risparmia il tempo di ricondizionamento dei prodotti multiuso.

I prodotti monouso sono più sicuri, soprattutto quando vengono utilizzati all’interno del cavo orale, perché riducono il rischio di infezione e contaminazione crociata tra pazienti.
I flussi di lavoro indiretti beneficiano di diversi prodotti, di seguito ne presentiamo alcuni.

3M™ Astringent Retraction Paste
3M™ Astringent Retraction Paste

3M™ Astringent Retraction Paste in capsule monodose aumenta il controllo delle infezioni rispetto al filo e alle paste multiuso.

Siringhe intraorali 3M™
Siringhe intraorali 3M™

Le siringhe intraorali 3M™, per l’erogazione del materiale da impronta light, oltre a ridurre lo spreco del materiale e a consentire di posizionarlo con molta precisione intorno alla preparazione, sono monouso.

3M™ Impression Trays
3M™ Impression Trays

I cucchiai monouso per impronta 3M™ Impression Trays non richiedono l’uso dell’adesivo, riducendo dunque drasticamente il rischio di contaminazione crociata.

Pentamix™ 3
Pentamix™ 3

Il miscelatore automatico Pentamix™ 3 permette l’erogazione del materiale da impronta direttamente nel cucchiaio, rendendo questa procedura più igienica e pulita rispetto alla miscelazione manuale.

3M™ Scotchbond™ Universal
3M™ Scotchbond™ Universal

Anche nei restauri indiretti soluzioni quali l’adesivo 3M™ Scotchbond™ Universal in confezione monodose, i compositi in capsula e i vetroionomeri di capsule Aplicap™ riducono i rischi di contaminazione crociata.

Filtek Supreme XTE
Filtek Supreme XTE

Nel caso si utilizzino materiali compositi, preferire il confezionamento in capsule comporta una serie di vantaggi quali una migliore conservazione del prodotto, un dosaggio pulito, preciso e puntuale e la riduzione del rischio di contaminazione crociata.

Per scoprire le diverse soluzioni monouso 3M scarica la brochure descrittiva.

Per approfondimenti leggi l’articolo nel blog 3M Brain Floss, in cui puoi trovare articoli di approfondimento su vari temi scritti da esperti del settore.