Congresso Nazionale dell’Associazione Italiana di Gnatologia

71
Congresso Nazionale dell’Associazione Italiana di Gnatologia

Si è tenuta questa mattina, nell’Aula Magna dell’Università Statale di Milano, la cerimonia di apertura del Congresso Nazionale dell’Associazione Italiana di Gnatologia dal titolo “La riabilitazione funzionale del sistema stomatognatico: dalla diagnosi alla terapia”.

L’evento, che ha richiamato numerosi soci, ma anche tanti professionisti interessati ai disordini craniomandibolari e alle varie condizioni disfunzionali dell’ATM, si concluderà domani pomeriggio, sabato 24 novembre.

Associazione Italiana di Gnatologia

L’Associazione Italiana di Gnatologia nasce nel 1990 per iniziativa di un gruppo di professionisti, cultori di questa branca odontoiatrica, con lo scopo di favorirne la diffusione e la pratica clinica.

La gnatologia è la disciplina odontoiatrica che si occupa della biologia dei meccanismi masticatori, cioè della morfologia, dell’anatomia, della fisiologia, della patologia e della terapia delle patologie del sistema stomatognatico, che, sotto il controllo della psiche, si rapporta con gli altri apparati del corpo e con l’ambiente esterno.

La gnatologia è dunque una disciplina odontoiatrica complessa che comprende e controlla tutti i campi dell’odontoiatria con strette interdipendenze con numerose specializzazioni mediche, in particolare ortopedia, fisiatria, neurologia, psicologia e otorinolaringoiatria.

L’Associazione, pertanto, si rivolge non soltanto agli odontoiatri con corsi, congressi, tavole rotonde e pubblicazioni, ma anche a tutti i medici generici e specialisti con tematiche sempre attuali e soprattutto di utilità pratica e valido aiuto per il professionista.