Assemblea Generale UNIDI: novità e conferme per il 2023

76
Assemble Generale UNIDI
L’Assemblea Generale dei Soci di UNIDI, riunitasi nella cornice dell’Antico Borgo in Città, ha visto l’elezione di Fabio Velotti, nuovo Presidente UNIDI, analizzato il settore grazie a Key-Stone e presentato l’edizione 2023 di Expodental Rimini.
“Sono onorato di assumere la presidenza di UNIDI” ha dichiarato Fabio Velotti “l’associazione che frequento e all’interno della quale, da anni, ho ricoperto diversi ruoli. La mia nomina rappresenta anche una sfida importante perché sono consapevole dell’importanza del ruolo della nostra associazione, una guida per l’industria di riferimento e tutta la filiera collegata.”

 

Riconfermato il Consiglio Direttivo, composto da 9 consiglieri compreso il Presidente: Fabio Velotti, Gianfranco Berrutti, Simone Banzi, Paolo Bussolari, Attilio Carnevale, Luigi Fanin, Cristina Cesari Favonio, Emanuela Guerriero, Mario Zearo.

 

La Presidenza e il Consiglio saranno subito impegnati nella preparazione di Expodental Meeting 2023, soprattutto a fronte del successo scaturito dall’edizione 2022. Ne è testimonianza i numeri derivanti da sondaggi condotti su espositori e visitatori coinvolti in questa edizione.  Il 74% degli espositori confermato la propria presenza nel 2023, mentre il 29% aumenterà lo spazio espositivo. Interessante anche la percentuale degli indecisi pari al 23 %. Il 68 % dei visitatori tornerà nel 2023, lasciando solo il  20% ancora indeciso. Un’audience presente, ma soprattutto attiva. Il 60% dei visitatori, infatti, ha effettuato un acquisto o progetta di farlo entro la fine dell’anno

 

A porre le basi per la nuova edizione, le conferme di EXPO3D, sempre affidato alla Direzione Scientifica di Davis Cussotto, e di rinnovata edizione di Tecnodental Forum.

 

Infine, si è tenuta la sedicesima edizione dello Studio di settore UNIDI, realizzato come ogni anno da Key-Stone. Si è osservata la crescita, conseguente ad un physiological bounce, del settore produttivo italiano per il 31% del fatturato rispetto al 2020. Questi dati vanno anche a superare i valori del 2019 per il 13,5%. Le future previsioni di mercato rimangono incerte a seguito anche di una nuova variabile inseritasi nel contesto economico globale, ovvero la crisi ucraina.

 

Per maggiori info riguardanti UNIDI:
http://www.unidi.it/it/

Per maggiori info riguardanti le analisi Key-Stone: http://www.unidi.it/it/about/industria-dentale-italiana