Expodental Meeting pronto ad inaugurare la ripartenza del settore

Rimini, 9-11 settembre 2021

75
expodental meeting Rimini

L’edizione 2021 di Expodental Meeting apre i battenti il prossimo 9 settembre alla Fiera di Rimini, presso i padiglioni A7, C7, A6 e C6 fino all’11 settembre.

Expodental Meeting, primo grande evento del dentale in Europa dopo il periodo di crisi, sta lavorando a una edizione speciale rafforzando, tra l’altro, le partnership con associazioni, società scientifiche e atenei di riferimento del settore, con particolare attenzione alle novità in ambito digitale. Il programma scientifico culturale, quindi, si conferma anche per il 2021 come l’evento imprescindibile della formazione per tutti i professionisti del dentale.

EXPO3D, l’evento completo sulla odontoiatria digitale, si presenta con un format rinnovato, senza precedenti, e con una importante novità rispetto al passato, un vero e proprio Digital Dental Theatre, un’area clinica con uno studio e un laboratorio digitali. Si lavora adesso alla definizione del programma, suddiviso tra workshop e live demonstration, nell’area che accoglierà i visitatori subito dopo l’ingresso in fiera.

È confermato il corso di conservativa, grazie alla collaborazione con AIC, Accademia Italiana di Conservativa, e SIDOC, Società Italiana di Odontoiatria Conservatrice, in attesa solamente della definizione dell’argomento.

SIdCO, Società italiana di Chirurgia Odontostomatologica, collabora con IPA, International Piezoelectric Surgery Academy, all’appuntamento dedicato alla chirurgia orale, La prevenzione primaria delle patologie peri-implantari, venerdì 10 settembre alle ore 14.00.
SIE, Società Italiana di Endodonzia, firma l’appuntamento L’endodonzia tra principi biologici e nuovi materiali, venerdì 10 settembre alle 10.30.

AIG, Associazione Italiana di Gnatologia, organizza il corso Cosa deve sapere il dentista oggi di gnatologia, venerdì 10 settembre alle 14.30, obiettivo fare luce sulla gnatologia, la disciplina odontoiatrica che si occupa della biologia dei meccanismi masticatori, cioè della morfologia, dell’anatomia, della fisiologia, della patologia e della terapia delle patologie del sistema stomatognatico, che, sotto il controllo della psiche, si rapporta con gli altri apparati del corpo e con l’ambiente esterno.

Appuntamento sabato 11 settembre con GISOS, Gruppo Italiano Studio Osteointegrazione e osteoSintesi e il corso Il paziente con cancro della bocca: dai fattori di rischio alla terapia. Una guida pratica per l’odontoiatria.

I corsi di odontostomatologia, endodonzia, gnatologia, patologia orale danno diritto a crediti ECM.

Sono diversi gli appuntamenti riservati ai pazienti fragili organizzati dalle associazioni SIOH, Società Italiana di Odontoiatria per l’Handicap, SIOG, Società Italiana di Odontostomatologia Geriatrica, COI-AIOG Cenacolo Odontostomatologico Italiano, SIOCMF Società Italiana di Odontostomatologia e Chirurgia Maxillo Facciale. I titoli ad oggi confermati: Approccio e conoscenza della fragilità sanitaria in odontoiatria; Invecchiamento e abbandono delle cure odontoiatriche. Strategie e possibili soluzioni. Il programma è ancora in via di definizione, così come l’accreditamento ECM.

Venerdì 10 settembre alle 14.30 appuntamento con il corso Progettare, comunicare e realizzare l’estetica in odontotecnica, organizzato in collaborazione con ANTLO – Associazione Nazionale Titolari di Laboratorio Odontotecnico. Si tratta di un viaggio senza tempo nel mondo della bellezza, dell’estetica dentale nelle sue forme più rilevanti, analizzando cos’è cambiato nel tempo, come stiamo vivendo il presente e cosa ci aspettiamo dal futuro. Si parlerà di tecnica, comunicazione e realizzazione dell’estetica in odontotecnica.

Anche per le ASO, assistenti di studio odontoiatrico, il corso si focalizza su strumenti e soluzioni digitali, approfondendo temi legati a problem solving, stress, comunicazione persuasiva, gestione strategica dell’agenda cloud e delle app, relazione con colleghi e pazienti.

ANDI – Associazione Nazionale Dentisti Italiani, organizza diversi appuntamenti e presenta, come d’abitudine, l’analisi congiunturale sulla professione odontoiatrica.
Sempre presente anche l’Associazione Amici di Brugg con le due sessioni, odontoiatri e odontotecnici con, rispettivamente, L’incisivo centrale … una sfida da affrontare in team e Compared to what? Estetica 2020: materiali, tecniche e protocolli.

È previsto, inoltre, in collaborazione con AISO – Associazione Italiana Studenti di Odontoiatria, un ricco programma di corsi pratici per i giovani laureandi che si articola durante i tre giorni di manifestazione.

UNIDI, poi, sta tracciando con il Collegio dei Docenti Universitari di discipline Odontostomatologiche (CDUO) i contorni di una collaborazione che si consoliderà in fiera ma che è disegnata per travalicarne i confini e per coinvolgere due tra le più importanti realtà di riferimento del settore in tante azioni nel corso dell’anno.
Le informazioni sul programma scientifico sono aggiornate al 20 maggio 2021. Tutti i dettagli in tempo reale all’indirizzo www.expodental.it