Laurea abilitante in Odontoiatria? Risponde il Professor Lorenzo Lo Muzio

68

Sono numerosi gli studenti del Corso di Laurea in Odontoiatria che si accingeranno a discutere la propria tesi nella sessione di marzo 2021 e che chiedono lumi sulla possibilità che tali sessioni siano già abilitanti.

A fare chiarezza su questo argomento, nell’intervista rilasciata in esclusiva ad ANDInews, il Professor Lorenzo Lo Muzio, Componente del Comitato Scientifico dell’Istituto Superiore di Sanità e Presidente della Conferenza Permanente dei Presidenti dei Corsi di Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria.

“Pur non avendo ancora avuto comunicazioni ufficiali – dichiara il Professor Lo Muzio – posso confermare con una certa sicurezza che la laurea di marzo 2021 non potrà ancora essere abilitante. La motivazione per questo impedimento è legata a quanto presente nei collegati della recente Legge Finanziaria 2021, ove si prevedono 30 Crediti Formativi Universitari, la cui effettuazione richiede un tempo certamente superiore ai circa 2 mesi che separano gli studenti dalla laurea nella sessione di marzo.

Va, inoltre, aggiunto che i laureandi di marzo hanno già completato il loro percorso formativo almeno sin da luglio 2020.

Infine – aggiunge Lo Muzio – non sono ancora state rilasciate dal Ministero dell’Università e della Ricerca le direttive che dovranno definire il percorso del Tirocinio professionalizzante, in seguito al quale sarà possibile il conseguimento dell’abilitazione contestualmente alla Laurea.”

In pratica, potrebbero essere gli studenti che al momento risultano ancora iscritti al VI anno e che dovranno laurearsi a luglio 2021, i primi a beneficiare di questa semplificazione, a condizione che l’emanazione dei percorsi professionalizzanti sia tempestiva. ●

Fonte Ufficio Stampa ANDI Nazionale