Vaccino anti-Covid: gli odontoiatri pronti a somministrarlo

58
Vaccino Anti-covid

Coinvolgere gli odontoiatri nella prossima campagna di vaccinazione anti Covid. E farlo in due modi: includendoli, in quanto professionisti sanitari che stanno a stretto contatto con i pazienti, tra coloro che per primi saranno vaccinati.

E mettendo poi a disposizione la rete dei 60mila studi italiani per somministrare i vaccini alla popolazione.

A lanciare l’appello e la proposta è il Presidente della Commissione Albo Odontoiatri (CAO) nazionale, Raffaele Iandolo.

Che si fa portavoce, a nome di tutti i professionisti ma anche dei cittadini italiani, di una terza istanza: prorogare l’esenzione IVA, che dovrebbe cessare il 31 dicembre, su alcuni beni necessari per gestire l’emergenza Covid, tra cui i DPI, i dispositivi di protezione individuale.

Fonte: CAO (Commissione Albo Odontoiatri)