Il Congresso AIO 2022 apre con 5 corsi pratici

146
AIO 2022, Chia, Italia

Il Congresso Internazionale di Associazione Italiana Odontoiatri (AIO), si apre con cinque corsi focalizzati su chirurgia, restauri, faccette, endodonzia e workflow digitale. I corsi offerti si intrecciano con il cambiamento in corso nell’odontoiatria, con una presenza femminile sempre più ampia ed autorevole, dove le sessioni si caratterizzano per la parità di genere. Del resto, AIO incentra il suo Congresso su “Gender Shift” e nuove tecnologie.

Giovedì 9 Giugno, giorno di apertura del Congresso, i corsi inizieranno con Chirurgia a cura Mauro Libertucci. Segue Restaurativa con Jordi Manauta e Anna Salat dalle 9 alle 13.30. Il pomeriggio si apre con Faccette, a cura di Camillo D’arcangelo e Hande Sar Sancakli, a cui seguire Endodonzia, culminata con la sessione di ENDO. Infine focus sulla tecnologia con il Work Flow Digitale a cura di Tommaso Porra’ e Milos Miladinov

Per Chirurgia, il Dott. Marco Libertucci illustrerà le tecniche di utilizzo del Tooth Trasnformer e del Magnetic Mallet con l’utilizzo  di Microscopi e di preparati animali. Durante la parte pratica si avrà modo di analizzare approfonditamente le operazioni eseguite dal Tutor, riprese in tempo reale tramite microscopio e trasmesse su monitor.

Jordi Manauta e Anna Salat, protagonisti del corso di Restaurativa, si occuperanno rispettivamente di illustrare la modifica di diastemi, forme, e di presentare una relazione su pre-visualizzazione di colore e stratificazione per migliorare le strategie operative in conservativa.

 Il corso di Facette sarà tenuto da Camillo D’Arcangelo e Hande Sar Sancakli, entrambi voci autorevoli e provenienti dalla Società Italiana di  Odontoiatria Conservatrice-SIDOC. Si rivolge questa sessione a tutti gli odontoiatri interessati a metodiche di restauro estetico semplici e predicibili, partendo da un up-to-date sulle tecniche adesive che hanno favorito l’adozione di nuovi approcci clinici e procedure. Si analizzeranno gli step necessari per realizzare faccette no-prep e con preparazioni minimamente invasive. Seguiranno consigli e indicazioni sull’uso corretto dei diversi materiali a seconda delle situazioni cliniche, mostrando le indicazioni per l’uso corretto di diversi materiali. Verranno anche valutate le procedure step by step per il piano di trattamento estetico, scelta del colore, preparazione, presa dell’impronta e cementazione calibrate sui casi clinici.

Il corso teorico pratico della Società Italiana di Endodonzia è a cura di Filippo Cardinali e Denise Irene Karin Pontoriero. Riflettori puntati sulla sagomatura e otturazione del canale radicolare: basi razionali e suggerimenti per un approccio vincente nella pratica clinica quotidiana. Il focus sarà quindi sulla massimizzazione del rendimento dei sistemi rotanti nell’ottenimento di una sagomatura rispettosa dell’anatomia canalare originale.

Tommaso Porra, Referente Digital Dentistry Society si occuperà della working digital flow.  Il corso si aprirà con una lezione sui flussi di lavoro e attrezzatura Full Digital, segue una sessione sulla scansione intraorale e integrazione della scansione del viso nel flusso di lavoro quotidiano.

Per iscriversi al Congresso Internazionale AIO 2022, clicca qui: https://congressaio.it