Impact Factor ancora in progressione per European Journal of Paediatric Dentistry

46

Con la recente pubblicazione del Journal Citation Reports, la rivista European Journal of Paediatric Dentistry ha visto una nuova progressione del proprio Impact Factor rispetto al 2020, raggiungendo uno score di 2.23.

La rivista EJPD, organo ufficiale della Società Italiana di Odontoiatria Infantile, è l’unica in Italia in campo odontoiatrico a possedere l’IF e tra le poche nel mondo della specialità di odontoiatria infantile che può vantare questa qualifica.

Tutto ciò dà continuità agli oltre venti anni di storia di questa prestigiosa pubblicazione scientifica, che ha annoverato come editor e fondatori alcuni tra i protagonisti dell’odontoiatria infantile italiana come Giovanni Dolci e Giuliano Falcolini, ed è il risultato della dedizione profusa dal gruppo di lavoro SIOI, capitanato dall’editor-in-chief Luigi Paglia (direttore del Dipartimento di Odontoiatria Materno-Infantile dell’Istituto Stomatologico Italiano di Milano e membro della Commissione Scientifica SIOI di cui è anche past president), coadiuvato da un board importante di esperti nazionali e internazionali e in stretto coordinamento con il direttore responsabile Giuseppe Marzo (direttore della Scuola di Specializzazione di Ortognatodonzia Università degli Studi dell’Aquila e anch’egli past president SIOI).

Il rigore scientifico, la volontà nel perseguire l’eccellenza divulgativa e l’entusiasmo che caratterizzano il lavoro di tutto il consiglio direttivo della SIOI e dell’intero staff editoriale hanno reso possibile il concretizzarsi di tale importante obiettivo, motivo di vanto per tutta l’odontoiatria italiana e per l’odontoiatria infantile in particolare.

Non sono mancati in questi anni i consigli preziosi e la guida di icone dell’odontoiatria infantile mondiale come Damaso Caprioglio, tuttora editor emerito della rivista, e degli statunitensi Franklin Garcia-Godoy e Stephen J. Moss.

Tale significativo risultato è frutto di un eccellente lavoro di squadra che la SIOI con Ariesdue da tanti anni porta avanti tramite un gruppo ampio e coeso di accademici e professionisti che si dedicano alla valorizzazione dell’odontoiatria pediatrica e che trovano in European Journal of Paediatric Dentistry sia un obiettivo sia un mezzo unico di divulgazione e confronto. Ariesdue, quale casa editrice del journal, orgogliosamente si unisce all’entusiasmo dell’editor in chief, Luigi Paglia, del direttore responsabile, Giuseppe Marzo, del presidente SIOI oltre che associate editor, Gian Maria Ferrazzano e dell’editor emeritus, Damaso Caprioglio e augura alla rivista il raggiungimento di traguardi sempre più prestigiosi.

Per maggiori informazioni www.ejpd.eu

Damaso Caprioglio

Editor emeritus EJPD

Nel gennaio 2003 ebbi un incontro con l’editore Sergio Porro, titolare della casa editrice Ariesdue, il quale mi propose di potersi assumere l’onere di stampare e diffondere la rivista che avevo fondato “European Journal of Paediatric Dentistry“, organo ufficiale della SIOI. Nel frattempo avevo ceduto il testimone della direzione scientifica all’indimenticabile professor Giuliano Falcolini, con cui dal lontano 1960 collaboravo per diffondere l’odontoiatria infantile in Italia. Stabilimmo con Sergio Porro che fosse fondamentale dare un taglio molto più internazionale alla rivista, con collaboratori provenienti da varie parti del mondo. L’editore mi assicurò che con una nostra fattiva collaborazione fosse possibile raggiungere importanti traguardi, con la certezza che negli anni la rivista sarebbe potuta arrivare ad un grande livello scientifico, finanche all’Impact Factor. Nel frattempo fu designato direttore scientifico di EJPD il dottor Luigi Paglia, che, con il suo entusiasmo e le sue capacità, supportato da un validissimo gruppo di associated editors e dal valente team di Ariesdue, ha saputo condurre la rivista al prestigioso traguardo dell’IF e ad obiettivi e riconoscimenti insperati!

Giuseppe Marzo

Direttore responsabile  EJPD

Il risultato raggiunto dall’European Journal of Paediatric Dentistry come Impact Factor (I.F.) è un riconoscimento all’impegno che viene da molto lontano da parte della SIOI, che da decenni non ha fatto mai mancare il proprio sostegno a questa rivista di sua proprietà. Oltre ad essere l’unica rivista con I.F. edita in Italia nel campo odontoiatrico, è già diventata, in campo pedodontico, una delle 2-3 pubblicazioni di riferimento mondiale. Tutto questo è anche per me, che sono il Direttore responsabile, motivo di orgoglio e voglio ringraziare tutti coloro che hanno contribuito a questo successo sia nel passato, i professori Giuliano Falcolini e Damaso Caprioglio, che nel presente, il dottor Luigi Paglia (Editor in chief), Sergio Porro, Simone Porro e Cristina Calchera (Ariesdue) e tutto il board della rivista.

Gianmaria Fabrizio Ferrazzano

Presidente Società Italiana di Odontoiatria Pediatrica (SIOI)Associate European  EJPD

Lo straordinario balzo in avanti dell’Impact Factor 2021 dell’European Journal of Paediatric Dentistry, organo ufficiale della SIOI, viene da lontano ed è il frutto di un duro lavoro, impegnativo e capillare, di tutta la squadra che si impegna per la rivista, Editor in chief in primis. SIOI ha da sempre impostato la propria titolarità offrendo al Board di EJPD assoluta autonomia, chiedendo, nell’attribuzione del mandato, di improntare l’attività esclusivamente su valori di merito, imparzialità e qualità. Credo sia stata la strategia giusta ed i risultati lo dimostrano. Oggi EJPD rappresenta un riferimento assoluto nel panorama scientifico mondiale dell’odontoiatria pediatrica ed un’attrattiva sempre maggiore per i ricercatori più accreditati del mondo intero.

Luigi Paglia

Editor in chief  EJPD

L’Impact Factor dell’EJPD per il terzo anno consecutivo cresce passando dallo 0,87 del 2019 al 1.5 del 2020 e al 2.231 attuale, collocandosi a un livello di assoluto valore nel panorama delle riviste internazionali di ambito biomedico impattate. Questo risultato sottolinea, a mio avviso, la grande vivacità del movimento dell’odontoiatria infantile italiana che è cresciuto grazie all’impegno della SIOI profuso con determinazione negli ultimi anni.

La rivista è diventata ora un punto di riferimento mondiale per i ricercatori e i clinici che intendono sottoporre alla comunità scientifica i risultati delle loro ricerche nel campo dell’odontoiatria pediatrica, con una particolare predilezione per la ricerca clinica applicativa. 

Da notare infatti come l’aumento dell’IF sia dovuto in massima parte alle citazioni di nostri articoli su altre riviste estere, confermando quindi la bontà delle scelte editoriali del Board di EJPD.

EJPD è la rivista della SIOI 

È l’organo ufficiale della Società Italiana di Odontoiatria Infantile (SIOI) che ha sostituito Italian Journal of Paediatric Dentistry. La rivista è interamente in lingua inglese. Lo scopo della rivista è promuovere la ricerca in tutti gli aspetti della pedodonzia, comprendendo ortodonzia intercettiva e studi su bambini e giovani adulti con particolari necessità. La rivista pubblica anche lavori di ricerca scientifica sia di base sia clinica. Tutti gli articoli sono valutati da almeno due revisori scientifici scelti di volta in volta in base alla loro esperienza e conoscenza specifica sull’argomento esposto.